LILT

 

 

ASSOCIAZIONE LEGA ITALIANA PER LA LOTTA CONTRO I TUMORI ONLUS

SEZIONE DI BERGAMO

 

www.legatumoribg.it

 

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Sede

Sede Bergamo, Via Malj Tabajani 

aperta da lunedì a venerdì, dalle 9 alle 11.30 Tel. 035 242117. In sede si possono chiedere informazioni, consultare materiale informativo avere contatti con il Gruppo “Più Donna”, per le donne operate al seno, iscriversi ai corsi di disassuefazione al fumo.

 

Sedi operative

Trescore Balneario

Via Damiano Chiesa 4

tel. 035 944720

Responsabile Maria Cristina Sonzogni per prenotazioni negli ambulatori di senologia, dermatologia e urologia

 

Verdello

Via Marconi 2. 

Tel. 0358 71036

Responsabile: Bruna Pedruzzi per prenotazione negli ambulatori di senologia, dermatologia e otorinolaringoiatria

 

Clusone

p.zza Sant’Anna

Responsabile: Domenico Gerbasi per  le iniziative in valle.

 

Responsabili

Presidente: dr. Roberto Sacco

Segretario: Lucia De Ponti

Breve Descrizione

La LILT Onlus di Bergamo da oltre 80 anni diffonde la cultura della prevenzione attraverso programmi specifici di prevenzione primaria:

A marzo si svolge  la settimana della prevenzione alimentare: LILT Onlus distribuisce olio d’oliva e materiale informativo  in alcune strutture sanitarie. Le  delegazioni LILT di Clusone, Trescore Balneario e Verdello promuovono iniziative nelle scuole e nelle piazze, per diffondere la cultura di una alimentazione sana e equilibrata.

Il 31 maggio, Giornata Mondiale senza Tabacco LILT con l’ A.O. Ospedali Riuniti di Bergamo distribuisce materiale informativo e misura il monossido di carbonio ai cittadini, alla presenza dei medici dell’U.O. di Pneumologia. Presso le U.O. di Ostetricia viene distribuito materiale informativo per far conoscere ai neo-genitori il danno da fumo attivo e passivo. Analoghe iniziative si svolgono nelle delegazioni di Clusone, Trescore Balneario e Verdello.

A ottobre  si tiene la “campagna Nastro Rosa” per la prevenzione del tumore al seno con visite senologiche gratuite  presso le  Unità Operative di Senologia delle Aziende Sanitarie pubbliche e  private convenzionate  della provincia

 

Con il progetto “I bambini parlano alla comunità” nella scuola primaria,  in collaborazione con l’ASL della Provincia di Bergamo, i piccoli insegnano agli adulti gli stili di vita corretti. L’iniziativa, svoltasi per due anni in Val Cavallina, dal 2012 viene  proposta nelle scuole  di Bergamo.

In collaborazione con l’ASL di Bergamo  e con il sostegno dei Rotary Orobici  è in preparazione l’aggiornamento del primo “Registro dei Tumori della Provincia di Bergamo”, strumento indispensabile per conoscere incidenza, mortalità e prevalenza delle  neoplasie nella provincia di Bergamo.

 A sostegno delle donne operate al seno  sono attivi il Gruppo “Più Donna”, presso la sede LILT e l’U.O. di Oncologia dell’A.O. Ospedali Riuniti di Bergamo e  il Gruppo “Cuore di Donna” in  Val Cavallina. 

Nel corso dell’anno LILT Onlus propone numerose iniziative: cene della salute,  tornei di calcetto, le imprese dello scalatore Maurizio  Agazzi , testimonial LILT Onlus. 

 

Servizi Offerti

L’attività della LILT Onlus di Bergamo è orientata alla diffusione della cultura della prevenzione delle malattie oncologiche, con particolare attenzione alle giovani generazioni e attraverso iniziative specifiche, campagne informative, distribuzione di materiale e incontri rivolti alla popolazione in generale, avvalendosi della collaborazione di esperti e specialisti.

LILT Onlus  offre anche visite specialistiche negli ambulatori LILT   delle delegazioni di:

Trescore Balneario, via Damiano Chiesa, 4

tel.035 944720

Per Senologia, Dermatologia,  Urologia

 

Verdello, via Marconi,  2

tel. 035871036

Per Senologia, Dermatologia , Otorinolaringoiatria

 

e presso l’ambulatorio  del Comune di

Grassobbio, via Fornacette,  3

tel. 0353843483

Per Senologia, Pap-test

 

Nei mesi di marzo e  di ottobre si svolgono i corsi di disassuefazione al fumo. Presso la sede in via Malj Tabajani 4 si organizzano corsi motivati per smettere di fumare, rivolti alle persone che sentono la necessità di essere aiutate in questa  scelta. 

L’iniziativa  rientra nei programmi  di prevenzione dell’ASL.

 

 

Vai all'inizio della pagina